La NPC ha concluso ieri la serie dei progetti scuola della stagione 2016/17 nell’Istituto Comprensivo di Casperia che ospita asilo, elementari e medie. Invitati dalla scuola e dalle Majorettes di Casperia che si sono prestate come cheerleaders per la NPC più volte nella scorsa e nella presente stagione, la squadra al completo, staff tecnico, dirigenti, Presidente e signora sono stati accolti con grande entusiasmo. A fare gli onori di casa il prof Toni Milardi, coadiuvato dal collega Roberto Guidobaldi. I giocatori, applauditi dai bambini della scuola che indossavano tutti la t-shirt arancione dell’Istituto, sulle note di una musica scelta ad hoc e invitati dalla calda voce di Guidobaldi, hanno preso posizione di fronte agli studenti. Come introduzione all’incontro il professor Milardi ha mostrato un video preparato in collaborazione con i bambini che riassumeva il sapore delle domeniche al palazzo e delle gesta sportive dei ragazzi di coach Nunzi. Si è lasciato poi spazio alle curiosità degli alunni che hanno posto diverse domande: “Come mai siete così alti?”. A questa coach Nunzi ha chiesto a Gianluca Della Rosa di rispondere per spiegare che: “A basket si può anche essere bassi, tuttavia l’altezza aiuta molto”. E ancora: “Come fate ad avere tutti questi muscoli?” cui ha risposto Andrea Auletta, il quale, per mostrare i muscoli, è stato invitato ad un braccio di ferro con Deshawn Sims. “Quanto impegno ci è voluto per arrivare a questo livello?” A rispondere Marcos Casini che ha attraversato l’oceano per giocare a basket in Italia. La simpatia dei bambini ha coinvolto tutti i presenti che si sono prestati con grande disponibilità, mentre coach Nunzi che curava insieme a Guidobaldi la regia degli interventi, trovava il modo di far passare messaggi educativi. E’ stato poi il momento della esibizione: Desiree Petrocchi, classe 2004, che ha vinto l’oro nella categoria solo baton junior del secondo Campionato Nazionale Italiano per gruppi Majorettes che si è tenuto a Viareggio lo scorso 24-25 aprile si è esibita con il baton, mentre Gianluca Della Rosa praticava il ball handling. I due si sono poi scambiati gli attrezzi e il nostro Gianluca se l’è cavata molto bene, tanto da invitare il coach ed il presidente del club amarantoceleste a facili battute su quale potesse essere la sua reale vena artistica. La consegna da parte del presidente Cattani alla scuola di una divisa autografata e di un gagliardetto NPC ha concluso la parte della conversazione per lasciare spazio alla lezione di basket in cui Marcos Casini ha mostrato ai bambini la tecnica di tiro. Per concludere, tutti a giocare con i campioni della NPC. Risate e divertimento e la mattinata è terminata con gli autografi di rito. La squadra si è poi fermata a pranzo, ospite della Proloco di Casperia della gentilissima presidentessa Cinzia Serena che insieme a suo marito lo chef Franco Brancatella ha cucinato a Sims e compagni il loro piatto preferito: stringozzi alla gricia. E’ stata una bella esperienza per la compagnia del presidente Cattani che questa sera saluteranno tutti i tifosi al Palasojourner