NPC news
  1. Intervista a Simone Passacantando, responsabile della preparazione fisica del settore giovanile e della Serie C
  2. Coach Rossi: “Sicuramente c’è voglia di fare una buona partita su uno dei campi più difficili del campionato”
  3. Settimana ricca di vittorie per la NPC Willie
  4. Vittoria per la Npc che batte la Cuore Napoli Basket 77 a 79 con un tripla sulla sirena di Savoldelli.
  5. Coach Rossi: “Domani sarà un incontro dai risvolti in classifica molto importanti per entrambe le squadre.”

IL GRUPPO ERG A SOSTEGNO DI NPC CARES

La NPC Rieti è lieta di annunciare il sostegno di ERG al programma NPC Cares, attraverso cui il sodalizio sportivo si avvicina alla città ed alla comunità del territorio. Il progetto NPC Cares punta, in particolare, alla sviluppo psicofisico dei giovani, attraverso l’attività sportiva e le testimonianze di campioni affermati e in questa ottica, propone un impegno a tutto campo attraverso la diffusione della cultura e delle pratiche dello sport, tra cui il basket in carrozzina, dell’educazione alimentare, del rispetto del prossimo, ma anche del rispetto e della tutela dell’ambiente, dello sviluppo di forme di integrazione sociale e della cura, a sostegno di coloro che si trovano in condizioni di bisogno. “Ringraziamo il Gruppo Erg – afferma il presidente della NPC Rieti Giuseppe Cattani – che ha condiviso le nostre proposte di intervento sociale sul territorio. Grazie al sostegno del Gruppo Erg avremo la possibilità di trasformare in realtà alcuni dei progetti a sostegno della collettività previsti nel progetto NPC Cares. E’ da qualche anno che NPC si occupa del sociale, dell’educazione alla integrazione, alla sportività e all’ambiente, ma con un partner di così alto livello avremo la possibilità di trasformare in realtà qualcuno dei nostri progetti più importanti. Si tratta di una collaborazione che ci rende molto orgogliosi e che ci autorizza a credere che stiamo lavorando nella giusta direzione. Speriamo che anche altre aziende vogliano credere nel nostro progetto ed aiutarci a farlo crescere”.

IL PROGETTO NPC CARES

Il “Progetto NPC Cares” nasce per volontà della società di Serie A2 NPC Rieti Pallacanestro con lo scopo di essere maggiormente vicina alla città di Rieti ed alla comunità del territorio in cui opera, attraverso attività rivolte soprattutto alla tutela dei soggetti che necessitano particolare attenzione e sostegno, con una cura speciale dei giovani e della loro formazione fisica e mentale, utilizzando i valori puliti ed educativi che l’attività sportiva e l’esempio di campioni affermati, possono apportare. Il “Progetto NPC Cares” propone un impegno a tutto campo attraverso la diffusione della cultura e delle pratiche dello sport, dell’educazione alimentare, del rispetto del prossimo, ma anche del rispetto e della tutela dell’ambiente, dello sviluppo di forme di integrazione sociale e della cura, a sostegno di coloro che si trovano in condizioni di bisogno.

Giuseppe Cattani

Presidente NPC Rieti Pallacanestro

NPC PER L'AMBIENTE

Organizzazione con cadenza semestrale della giornata “THROWS IN THE BASKET” per la pulizia e bonifica di luoghi scelti dai ragazzi del settore giovanile che saranno per un giorno operatori ecologici volontari sul territorio. Efficentamento energetico e ottimizzazione dei consumi del PalaSojourner e delle strutture e palestre utilizzate per lo svolgimento delle attività agonistiche con investimenti programmati quali la sostituzione di tutte le lampade alogene ad incandescenza con altre di tipo “LED”, installazione di pannelli fotovoltaici sui manti di coperture e dove possibile autoproduzione di energia elettrica e calore con la messa in servizio di cogeneratori ecologici in modo da ridurre i consumi e le emissioni nocive. Ristrutturazione e sistemazione, in collaborazione con la Diocesi di Rieti, di due campi all’aperto (Chiesa Regina Pacis e Zona Aeroporto) realizzati con materiali ecocompatibili e parallela messa a dimora di piante ombracee ad alto fusto sul perimetro dell’area per creazioni di nuovi “polmoni verdi” e aree di svago in centro città.

NPiC - NUOVA PALLACANESTRO in CARROZZINA

Il progetto nasce dall’incontro tra diverse persone disabili di Rieti e Roberto Scagnoli, Presidente dell’Associazione. Conoscendo il mondo dei disabili e dell’associazionismo, e consapevoli che nel territorio di Rieti le uniche iniziative di sport terapia sono state fino ad oggi rivolte esclusivamente ai disabili psichici sensoriali, i componenti dell’Associazione hanno deciso di “scommettere” sulla possibilità che anche i disabili fisici possano praticare le discipline sportive. Scopo principale del progetto “NPiC” è togliere i disabili dallo stato di isolamento in cui spesso vivono poiché non sono consapevoli delle loro potenzialità. Si tratta quindi di un progetto importante per la sua valenza non solo terapeutica ma anche sociale. L’ASD “NPiC” vuole essere un punto di riferimento per i numerosi disabili fisici, di ogni età, che potranno insieme cimentarsi nella pratica sportiva, e ancora insieme potranno provare quelle sane emozioni che solo lo sport può suscitare al di là del risultato e dei punteggi. L’attività agonistica è inziata ufficialmente con l’iscrizione al campionato nazionale 2016/2017 di serie B.

CASA DEI GIOVANI

La palestra dell’Istituto tecnico Luigi di Savoia è diventata nello scorso anno la casa del settore giovanile targato NPC Willie Basket Rieti. La società ha preso in gestione la struttura, utilizzandola nelle ore pomeridiane per poter offrire la pratica del basket ai tesserati che vanno dai 13 ai 20 anni. La mattina i locali vengono utilizzati dagli studenti della scuola. La NPC provvede alla manutenzione dei locali e alla loro pulizia. Anche se già eseguite opere di ammodernamento la scorsa stagione, la palestra necessita di nuovi adeguamenti per adattarsi alle regole federali in modo da consentire la pratica dei campionati di categoria giovanili di eccellenza.

BASKET GIOVANILE FEMMINILE

Una menzione particolare va al gruppo giovanile femminile che la NPC è riuscita a formare. Si tratta di un settore particolare, perché meno diffuso sul territorio. La NPC è riuscita ad offrire la possibilità anche alle ragazze di praticare questo sport. Il gruppo femminile ha risposto con grande entusiasmo e partecipa al proprio campionato con grande passione. Contestualmente sta crescendo un gruppo femminile di minibasket.

VICINI ALLE POPOLAZIONI COLPITE DAL TERREMOTO

La NPC Rieti è vicina alle popolazioni colpite dal terremoto del 28 agosto 2016, in favore delle quali ha aperto –  da ormai più di un anno – un conto corrente dedicato sul quale raccogliere le donazioni dei tanti che vogliono concorrere alla ricostruzione e all’aiuto delle popolazioni colpite.  I fondi raccolti sul conto corrente solidale NPC saranno, infatti, di immediata disponibilità, in modo da rispondere alle esigenze che i Sindaci dei due comuni individueranno come più urgenti. Il conto corrente solidale è intestato ad NPC RIETI Pallacanestro ssdarl, banca CREDEM, il codice IBAN è IT63 X030 3214 6000 1000 0001 524, il codice BIC BACRIT21304″

NPC PER IL SOCIALE

Raccoglie tutti gli eventi di solidarietà promossi dalla NPC con l’obiettivo di veicolare le energie e le risorse umane e finanziare per la creazione di progetti a scopo sociale e culturale volte alla valorizzazione del tessuto sociale ed a supporto di attività di formazione dei giovani educandoli al rispetto ed alla conoscenza della cultura dello sport e dell’integrazione. Per ottenere la massima visibilità la NPC coinvolge la prima squadra ed il settore giovanile alla partecipazione di iniziative ed eventi a supporto dei vari eventi che si andranno ad organizzare. La NPC punta a divenire testimonial e traino sociale della città e della provincia reatina raccontandole al pubblico nazionale, attraverso molteplici modalità, divenendo un vero e proprio canale di informazione a servizio del territorio.

PROGETTO SCUOLA

Appuntamento periodico con le scuole di istruzione secondaria e superiore per parlare di educazione allo sport e corretta alimentazione

PROGETTO PEDIATRIA

Raccolta fondi e giochi per il reparto di pediatria dell’Ospedale di Rieti

PROGETTO COMUNICA

Partecipazione e promozione di campagne informative contro la violenza sulle donne e sui bambini, contro le discriminazioni razziali e il bullismo, a favore della donazione del sangue.

PROGETTO INSIEME PER

Raccolta generi alimentari e fondi per la Mensa di Santa Chiara, la Casa Famiglia “Nuova Vita Onlus” e in generalele realtà assistenziali che operano sul territorio.

visita il negozio online Rimuovi

Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Instagram